Humar, la novità del Moscato Giallo Spumante

Humar, la novità del Moscato Giallo Spumante

Dispiace dirlo ma un moscato fatto bene non è cosa facile da trovare, purtroppo. In commercio si trovano dei Moscato che appaiono arricchiti con aromi artificiali che ricordano la frutta esotica, un banale risultato gustativo senza corpo e compensato solo dagli zuccheri.

I veri Moscato sono altra cosa, a noi è piaciuto una versione tutta Friulana, il Moscato Giallo di Humar, novità assoluta di questa storica cantina a S. Floriano del Collio (Go).

Appare come vino fatto proprio dal vero chicco d’uva, pieno di succo, profumato, ben in evidenza le note agrumate, arancia in primis, ma anche pesca e frutta mista appena candita. Elegante il finale che ci lascia una bocca morbida e ricca di sapore, compensata da adeguata freschezza.

Le uve Moscato vinificano in autoclave di acciaio, all’interno della quale avviene la presa di spuma, da un’uva bella matura si estrae il meglio arrivando ad un grado alcolico di 10,5 %, che regala morbidezza e persistenza del gusto. Ottima scelta per abbinarci un dolce secco o a base di frutta fresca.

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi