Cantina Perusini, assaggi eccellenti

Cantina Perusini, assaggi eccellenti

Secoli di storia legano il colle di Gramogliano alla famiglia dei Perusini, lo scenario dei Colli Orientali del Friuli fa da splendida cornice ad una breve visita per scoprire le eccellenze di questa storica cantina.

Perusini è da sempre impegnata nella produzione e salvaguardia dei vitigni storici Friulani, la cura e tutela delle sole uve di proprietà oltre all’utilizzo di raffinate pratiche enologiche, rappresentano da sempre il segreto per produrre vini che esprimono al meglio tipicità e territorio.

Degni di nota e particolarmente “riusciti” sono i due vini oggetto del nostro assaggio e presentati da Carlo: Sauvignon 2018 e Merlot Etichetta Nera.

Il Sauvignon si manifesta di gran carattere, dal corredo dei profumi emerge subito una certa originalità, è frutto di uve provenienti da piccoli lotti di vigneto, diverse vinificazioni e differenti tempi di macerazione conferiscono al prodotto finale uno stile unico; spiccano al naso fiori di sambuco, frutta bianca matura e note di pompelmo, piacevole la nota acida che rinfresca a lungo il palato.

Buona la complessità in bocca, in armonia con la salinità che ne prolunga il gusto e ci fa percepire un finale elegante e pulito.

Fiore all’occhiello della produzione Perusini è il Merlot Etichetta Nera 2016, frutto di una selezione clonale da antica vigna, ci appare netto, ricco di profumi ben distinti e decisi: cacao, ciliegia matura, frutti rossi e tabacco dolce.

Affina dai 10 ai 12 mesi in barrique di legno francese, poi riposa in bottiglia, in bocca possiamo godere di una grande persistenza gustativa, bello il tatto quasi vellutato e la buona acidità, che lo rende vivo e iperbevibile.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi