Bosco Albano presenta “Pinot del Bosco”

Bosco Albano presenta “Pinot del Bosco”

Giusto in tempo per il brindisi delle Feste, ecco arrivare sul mercato l’ultima novità in casa Bosco Albano, uno spumante metodo classico di grande freschezza e spontaneità, impaziente di essere stappato in allegria.

Pinot del Bosco giunge a completamento del variegato assortimento di questa azienda di Pasiano (Pn), lo abbiamo assaggiato in anteprima assieme a Davide.

rhdr

Prodotto in tiratura limitata, circa 4000 bottiglie, è l’espressione del connubio tra Chardonnay e Pinot Bianco, frutto della rifermentazione in bottiglia per 30 mesi sui propri lieviti.

Grande sapidità e croccantezza in bocca, un perlage ancora in fase di assestamento dopo la recente sboccatura, esuberante la freschezza che ci porta ad una buona salivazione.

Un po’  latitante la persistenza, da perdonare in quanto ancora allegro di gioventù!

Al sorso è rapido e deciso, non lascia sensazioni di difetto, agli amanti della bollicina consigliamo di aspettarlo ancora qualche mese, può solo migliorare. Buon brindisi!

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi