Flavio Milani

Vini Belluzzo, il vino come Tradizione e Cultura

Tanto per cambiare piove! E siamo arrivati a Tarcento, un tempo chiamata la “Perla del Friuli”, ci troviamo immersi in un luogo limite, all’estremo nord dei Colli Orientali del Friuli, incorniciati dalla bellezza delle Alpi Giulie. Appena passato il vecchio borgo di Villafredda risalente al 1300 troviamo un paesaggio ricco di boschi e piccoli tratti di pianura, così integro e naturale da farci sentire un po’ “invadenti”. Siamo qui per

Vignis di Marian, vini Friulani che emozionano

Se c’è una considerazione che dobbiamo fare in prima battuta dopo aver incontrato Franco Visintin è proprio questa: le sue parole scorrono come un fiume in piena e il nostro orecchio si riempie di tratti poetici, piccole false modestie, punti di vista sul presente e ambizioni nascoste per il futuro. Quello che colpisce di questa puntiforme Azienda Vinicola a Mariano del Friuli (Go) è molto semplice: Vignis di Marian rimane

Vini Lenardon, sorprende in qualità la nuova annata 2019

Il regno di Bruno Lenardon è un piccolissimo fazzoletto di terra tra le colline che sovrastano l’antico borgo marinaro di Muggia (Ts), dove vive e coltiva amorevolmente sia la vite che l’ulivo. Sotto i nostri piedi scorre la linea immaginaria che segna il confine con la Slovenia, da qui lo sguardo si inebria di bellezza: davanti a noi l’altopiano Carsico, le colline con gli antichi muretti a secco, più in

Vigna Petrussa, le Espressioni dello Schioppettino e il grande fascino di “Perla Nera”, ora nel nuovo e-shop

Perla Nera è qualcosa che evoca eleganza e raffinatezza, ma agli appassionati di cinema non sfuggirà che è anche il nome di una celeberrima nave pirata: nel nostro caso l’avventura sarà quella dei sensi e la conquista quella del nostro palato. Perla Nera è un vino creato da Vigna Petrussa e lo scenario è un bellissimo lembo di terra ad Albana di Prepotto (Ud), vino che risplende di vecchi ricordi:

Fare il buon vino non basta, dedichiamoci a comunicarlo

In un futuro che si sta delineando incerto, anche il mondo del vino si interroga ma non può e non deve stare a guardare. Come per i lavori di campagna e in cantina, la voglia di socialità e convivialità non si ferma, il consumo di vino sulle nostre tavole cresce e in attesa che si riprenda il canale HoReCa siamo tutti convinti che l’attività di comunicazione diventerà indispensabile per mantenere

Humar, i nostri vini 2019 sono pronti! Sanno di sole, di terra, di mare. E ve li portiamo a casa

Conoscere i vini del Collio Goriziano significa addentrarsi in un territorio così ricco di storia e qualità, dove bravi vignaioli, anche in questo momento difficile, sono impegnati a farlo crescere, sia in valore economico sia in valore sociale. In questi luoghi che si snodano sul confine sloveno, decorati da suggestive colline e dolci declivi, noi andiamo a cercare quei vini che siano in grado di lasciare un segno, capaci di

Marco Pinat, i suoi vini racchiudono un’emozione. Ora in consegna a casa tua

La storia di questa piccola cantina ha il sapore di un sogno infantile, una precoce intuizione che Marco Pinat conserva dentro di sé da quando era piccolo. A rendere affascinante questa azienda è il fatto che tutto nasce da una vocazione, dove non c’è tradizione familiare ma pura passione. La svolta avviene nel 2016: Marco acquista il suo primo vigneto in collina ed avvia così la produzione delle prime bottiglie

Le Due Torri, il vino innovativo che guarda al futuro

Parlando tempo fa di questa interessante azienda vinicola, ne sottolineavo in particolare le doti e le caratteristiche umane di un giovane e visionario produttore: Ermanno Maniero, che ha saputo in poco tempo acquisire e rinnovare l’azienda Le Due Torri a Corno di Rosazzo, dedicandosi con onore alla vera storia di questo territorio. Colgo ora l’occasione di riparlarne e informare tutti i nostri appassionati consumatori di vino che, anche Le Due

Antonutti, i vini delle nostre terre ti raggiungono a casa

Conversando al telefono con Adriana Antonutti ho potuto percepire una legittima preoccupazione per questo momento difficile che il mondo del vino sta attraversando, ma anche una limpida forza di reazione in lei ben radicata, pura energia dei 30 anni passati a sviluppare quotidianamente la sua azienda, creando vini con il cuore, così vicini alla sua personalità. La storia di Casa Vinicola Antonutti inizia nel 1921, la collocazione dei vigneti riguarda

Graunar, godersi a casa i freschi vini del Collio

Dal punto di vista qualitativo, il Collio Goriziano rappresenta una fonte inesauribile di nuove scoperte enologiche. Dotati di buon fiuto e curiosità abbiamo a suo tempo scoperto l’azienda vinicola Graunar in località Scedina a S. Floriano del Collio. Vi vogliamo segnalare la cantina di Davide Graunar perché ora avrete la possibilità di ricevere comodamente a casa, tutta la gamma dei suoi vini, rinomati ed apprezzati per il loro potenziale espressivo,