Nuova etichetta dell’azienda vinicola Vie D’Alt di Prepotto

Nuova etichetta dell’azienda vinicola Vie D’Alt di Prepotto

Il debutto della nuova etichetta dell’azienda vinicola Vie D’Alt è l’occasione per raccontare un’altra interessante realtà nel vasto panorama vinicolo friulano.

Ci troviamo a ridosso dell’incantevole parco naturale Bosco Romagno, polmone verde di 53 ettari boschivi che si estendono tra il comune di Prepotto, Cividale del Friuli e Corno di Rosazzo. In antichità fu caposaldo del regno Longobardo, considerato da sempre punto d’importanza strategica, ora è meta di escursioni naturalistiche e percorsi didattici.

La storia di Vie D’Alt ha invece inizio circa 100 anni fa, quando il nonno capostipite Antonio Venica acquistò nel 1915 il primo vigneto denominato proprio Vie D’Alt, da qui partì la grande avventura.

Questo ettaro di vigneto prestigioso domina tutta la valle di proprietà, ma dopo anni di produzione è giunto il momento della sua conversione in nuovo vigneto di Friulano, riprodotto utilizzando il vecchio clone, che darà vita alla prima vendemmia già dal 2019, conservando così le vere caratteristiche di tipicità e rispetto del territorio.

I vigneti terrazzati di Vie D’Alt sono inseriti in un suggestivo anfiteatro naturale, si estendono per 17 ettari e li possiamo ammirare dalla vetrata della nuova sala degustazioni appena terminata. L’azienda ora è condotta dalla famiglia Venica e in prima linea ci sono le sorelle Nadia, Mara e Giulia che portano avanti con grande entusiasmo l’attività di quattro generazioni. Con la tranquillità che questo luogo trasmette, parliamo con Nadia del suo compito di enologo e commerciale.

Ci presenta con soddisfazione la nuova etichetta e lo storico cambio d’immagine. Il nuovo logo rappresenta un tulipano stilizzato, composto da tre petali dorati e abbracciati in geometrica armonia, rappresentano le tre sorelle protagoniste.

Con sana fierezza Nadia ci racconta dei nuovi progetti aziendali: la nuova produzione di Friulano sarà l’etichetta di punta di tutta la produzione Vie D’Alt, si sta lavorando anche alla sistemazione di un nuovo vigneto di schioppettino, prima vendemmia tra quattro anni.

Friulano e Schioppettino in primis nell’offerta di qualità di Vie D’Alt, il rimanente della produzione verte su vini tutti monovarietali, con caratteristiche di freschezza e bevibilità che rispecchiano la tradizionale filosofia dell’azienda.

Qui si respira aria di casa, la semplicità e l’autentica accoglienza di questa famiglia ci coinvolge, ed è il miglior biglietto da visita offerto al visitatore, lo sottolinea anche Nadia, più impegnata che mai nel trasmettere questa sua grande passione di fare vini di qualità.

La nostra sete di novità non finisce qui, così scopriamo il nuovo progetto di un vino assemblato (bianco) di cui parleremo prossimamente, l’ampliamento della struttura ricettiva con 2 nuovi alloggi per i visitatori, una continua attività di organizzazione di visite in cantina, degustazioni e promozione nelle principali fiere di settore, naturalmente offrendo sempre un ottimo calice di vino in allegria!

Azienda Agricola Bruno Venica

Via Craoretto, 16
33040 Prepotto (UD)

Tel e Fax  0432 713069

info@viedalt.it
www.viedalt.it

follow us on
Facebook
Instagram

Print Friendly, PDF & Email

Condividi